Chi siamo

Cooperazione

A completamento della strategia di sviluppo locale, il PSL può prevedere di attivare delle attività di “cooperazione” con altri territori/GAL.

Il PSL 2014/20 prevede l’attivazione di un progetto di cooperazione interterritoriale (sottomisura 19.3 del PSR Veneto 2014-2020) tra GAL veneti, sul tema del turismo rurale e sostenibile, individuato come fattore chiave per lo sviluppo locale, anche per la sua possibilità di integrare e diversificare l’offerta turistica dei territori rurali dei GAL.

Tale progetto di cooperazione interterritoriale mira a rafforzare l’azione intrapresa dalle singole strategie di sviluppo locale dei GAL veneti partner, per promuovere il turismo rurale e sostenibile a livello locale, mediante una strategia innovativa, integrata e coordinata di promozione del turismo rurale e sostenibile tra territori rurali del Veneto.

L’idea-progetto è nata nell’ambito del Coordinamento dei GAL del Veneto (costituito al fine di riunire attorno ad un unico tavolo di confronto i GAL del Veneto al fine di discutere, approfondire e trovare soluzione a problemi comuni a tutte le aree Leader del Veneto, nonché per adottare strategie condivise di intervento per il raggiungimento di obiettivi prioritari per l’implementazione di politiche di sviluppo locale di tipo partecipativo in Veneto) ed è frutto della lunga esperienza di condivisione e collaborazione tra i GAL veneti (nel quadro delle iniziative Leader II e Leader+, della misura 421 del PSR 2007/13 e della cooperazione transfrontaliera).

Il progetto di cooperazione è incluso nei PSL, attualmente in istruttoria, candidati dai GAL veneti partner alla Regione Veneto, entro i termini previsti dal bando di cui alla DGR n. 1214/2015 e s.m.i.