Chi siamo

Documento Programmatico d'Area (DPA)

Il Documento Programmatico d’Area (DPA) è il piano di azione che sintetizza la strategia di sviluppo che l’Intesa Programmatica d’Area (IPA) della Venezia Orientale intende perseguire nel medio-lungo termine.

Tale documento sostanzia le indicazioni emerse durante un'intensa fase di consultazione e di concertazione tra i soggetti partecipanti all’IPA ed è espressione dell’azione politica dell’Intesa.

Il DPA si articola su una base temporale almeno quadriennale e costituisce il riferimento primario dell’azione di governo degli amministratori del territorio e il contesto di riferimento per le scelte degli operatori privati. Rappresenta anche lo strumento per coordinare l’innovazione degli assetti economico-produttivi dell’area, in maniera tale da favorirne lo sviluppo sostenibile, garantire l’equilibrio nella soddisfazione delle istanze provenienti dai diversi portatori di interessi locali e realizzare il migliore sfruttamento delle opportunità e dei punti di forza disponibili

Ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 2796 del 12.9.2006 il DPA deve contenere:

  • la definizione dell’area di riferimento e l’analisi SWOT del territorio; 

  • la descrizione dell’idea-forza alla base dell’IPA e l’individuazione degli obiettivi strategici 
di sviluppo; 

  • l’elenco delle attività e degli interventi da realizzare;
  • l’individuazione delle risorse necessarie per l’attuazione del piano di interventi;
  • la definizione degli impegni e delle modalità di cooperazione tra i soggetti coinvolti nel programma.

Dalla sua costituzione l'IPA della Venezia Orientale si è dotata di due Documenti Programmatici d'Area, uno a valere per il periodo di programmazione 2007-2013 ed uno riferito all'attuale ciclo 2014-2020.

Vai alla sezione dedicata al DPA 2007-2013 cliccando qui.

Vai alla sezione dedicata al DPA 2014-2020 cliccando qui.