Cooperazione territoriale - Italia Slovenia 2007-2013

Il Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia si proponeva di promuovere e rafforzare l’attrattività e la competitività dell’area in un’ottica di sostenibilità e di possibilità di scambio. In considerazione della sua estensione a nuove aree territoriali rispetto al precedente programma 2000-2006 si è accresciuta l'ampiezza dell'area e la tipologia dei potenziali beneficiari.

I quattro assi prioritari  del Programma riguardavano i temi ambiente, trasporti, integrazione territoriale sostenibile, competitività e società basata sulla conoscenza, integrazione sociale.

L’area ammissibile in Italia comprendeva le Province di Trieste, Gorizia, Udine, Pordenone (zona in deroga), Venezia, Rovigo, Padova, Treviso (zona in deroga), Ferrara e Ravenna.

Per le regioni italiane il Programma è stato finanziato per l’85% dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e per il restante 15% da fondi nazionali.

Sito di riferimento:

www.interreg-it-si.org

Modulistica
Graduatoria finale progetti strategici approvati