News

Finanziati 7 progetti di aziende agricole, con un contributo di 128.197,70€

Nell'ambito del PSL 2014/20 di VeGAL, la Commissione VeGAL-Avepa, presieduta da Domenico Favro (presidente di VeGAL) a cui hanno partecipato Giancarlo Pegoraro (direttore di VeGAL), la dirigente dello Sportello Avepa di Venezia Marilena Trevisin e Francesco Pesavento di Avepa, ha approvato mercoledì 5 settembre 2018 sette nuovi progetti nei 2 bandi pubblicati nel 2018 e relativi alle misure 4.1.1 ("Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell'azienda agricola") e 6.4.1 ("Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole").
I due bandi, che avevano rispettivamente una disponibilità di 500.000€ e di 411.372,46€, si rivolgevano alle aziende agricole (agricoltori, cooperative agricole e imprenditori agricoli).
Tre i progetti finanziati nel bando 4.1.1, per un totale di 50.926,23€ concesso alle imprese Boron (19.234,40€), Porto (19.805,83€) e Ziliotto (11.886,00€).
Quattro i progetti finanziati nel bando 6.4.1, per un totale di 77.271,47€ concesso alle imprese Sportyland (33.462,97€), B20 (14.479,50€), Quarto Ramo (10.154,70€) e Vio (19.174,30€). Complessivamente sono stati concessi contributi per totali 128.197,70€. 
Gli interventi finanziati riguardano, in sintesi, attività aziendali agricole (es. acquisto di atomizzatori, interventi sui fabbricati), la realizzazione di strumenti di comunicazione (siti web) e sistemazione delle aree esterne delle attività agrituristiche. 
Tra le novità si segnala il finanziamento di due birrifici (B20 e Quarto Ramo), a fianco di agriturismi e aziende vitivinicole.
Entro il 2018 è prevista la riapertura di entrambi i bandi.