1/355

Pianificazione e mobilità sostenibile

Pianificazione e mobilità sostenibile
Pianificazione e mobilità sostenibile

Pianificazione e mobilità sostenibile

LR16/93

La Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale ha presentato quattro progetti che hanno ottenuto il finanziamento dei fondi della LR 16/1993 annualità 2019, fra questi il Progetto n. 1 “Pianificazione e mobilità sostenibile” individuando il comune di San Donà di Piave come capofila. Il Progetto era finalizzato a favorire l’omogeneizzazione ai fini di un’eventuale gestione associata delle attività di pianificazione correlata alla mobilità sostenibile dei Comuni del Veneto Orientale. Il servizio affidato prevedeva:
- supervisione scientifica del Masterplan;
- realizzazione di attività formativa e seminariale rivolta a tecnici comunali, addetti/esperti del settore della mobilità sostenibile;
- realizzazione di attività e strumenti di comunicazione ed informazione rivolta a enti, imprese, cittadini, operatori ed associazioni del settore della mobilità sostenibile;
stesura di una convenzione tipo tra i Comuni aderenti al servizio sovracomunale di Pianificazione territoriale urbanistica e mobilità sostenibile.

Tra le attività di pianificazione e di organizzazione dei servizi pubblici, particolare rilevanza è assegnata alle attività di pianificazione della mobilità sostenibile. In previsione della prossima progettazione e completamento nell’area della Venezia Orientale di importanti ciclovie di interesse regionale (itinerari I3 e GreenTour), nazionale (es. Venezia-Trieste) ed internazionale (Monaco-Venezia ed Eurovelo 8) e delle loro integrazioni con anelli di valenza locale e di collegamento costa-entroterra lungo le dorsali fluviali (Sile, Piave, Livenza, Lemene e Tagliamento) nonché con collegamenti di valenza locale/urbana e di collegamento casa-scuola-lavoro e verso il capoluogo metropolitano (Venezia), i settori comunali coinvolti nell’attività di pianificazione, dovranno necessariamente coordinarsi a livello sovracomunale. La formula scelta prevede la sottoscrizione di una convenzione (sul modello di quanto avviato in via sperimentale per l’attuazione dei percorsi 2007/13) tra i Comuni interessati dagli interventi di pianificazione connessi alla mobilità sostenibile. Il progetto mira a favorire la condivisione ed omogeneizzazione di strumenti di lavoro delle attività di pianificazione correlata alla mobilità sostenibile, al fine di promuovere una gestione associata dei servizi nel territorio della Venezia Orientale. Obiettivi specifici del progetto sono: garantire una distribuzione uniforme dei servizi in tutto il territorio; innalzare la qualità organizzativa; migliorare le dotazioni infrastrutturali per la mobilità sostenibile e la relativa gestione e manutenzione nel territorio.

Il progetto prevede la realizzazione delle seguenti attività:
- Analisi dell’organizzazione esistente (personale, data base esistenti, sistemi esistenti di monitoraggio dei dati sui flussi, ecc.) dei Comuni aderenti al progetto in materia di mobilità sostenibile, nell’ambito dei settori di rispettiva competenza (Organizzazione dei servizi pubblici di interesse generale di ambito comunale, Trasporto pubblico comunale, Urbanistica, Gestione del Territorio, Lavori pubblici, Patrimonio, Mobility manager, ecc.);
- analisi delle pianificazioni esistenti (piani territoriali, indagini sulla mobilità, ecc.), delle pianificazioni multilivello previste e/o in fase di redazione (da parte di Comuni, Città metropolitana, Regione, Consorzio di bonifica, BIM) e delle esigenze sovracomunali di connessioni con altri operatori pubblici e privati (Ferrovie, ATVO, ACTV, Veneto Agricoltura, ecc.);
- analisi stato di fatto in materia di mobilità sostenibile e individuazione delle priorità infrastrutturali d’intervento (infrastrutture esistenti e relativo stato manutentivo, necessità di progettazione di nuovi percorsi, ecc.);
-analisi delle esigenze/carichi di lavoro per la gestione mediante convenzione tra i Comuni partecipanti al progetto della mobilità sostenibile;
- realizzazione di attività formativa e seminariale rivolta a tecnici comunali e addetti/esperti del settore della mobilità sostenibile;
- realizzazione di attività di comunicazione ed informazione rivolta a cittadini, operatori ed associazioni del settore della mobilità sostenibile, per fornire un contributo alla progettazione della mobilità sostenibile;
- stesura di una convenzione tipo tra i Comuni aderenti al servizio sovracomunale di Pianificazione territoriale urbanistica e mobilità sostenibile.

Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale - Comune Capofila San Donà di Piave

Annone VenetoCaorleCavallino-TreportiCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroJesoloMeoloMusile di PiaveNoventa di PiavePortogruaroPramaggioreQuarto d’AltinoSan Michele al TagliamentoSan Donà di PiaveSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di MostoFossalta di Piave

Giugno-Novembre

69600 Euro

55680 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.