266/353

Gli edifici storici di Concordia Sagittaria

Gli edifici storici di Concordia Sagittaria
Gli edifici storici di Concordia Sagittaria

Gli edifici storici di Concordia Sagittaria

Leader II

L’iniziativa intende promuovere la pubblicazione di un testo che descrive gli edifici “maggiori” e “minori” di Concordia Sagittaria. La pubblicazione, risultato di una ricerca d’archivio, prevede una premessa storica al fine di contestualizzare i monumenti analizzati e una serie di schede relative ai singoli edifici.

L’iniziativa si propone di far conoscere gli edifici concordiesi di interesse storico o storico–artistico di epoca medievale e moderna, coniugando la scientificità dei dati raccolti con una forma e un’impostazione adatte a garantirne la più ampia diffusione e una facile accessibilità.

La “guida”, stampata in 1000 copie, è il risultato di una ricerca storica d’archivio condotta dalle studiose G. Favro e F. Zanovello presso l’Archivio di Stato della Diocesi di Concordia – Pordenone, l’archivio di Stato di Venezia, l’Archivio Comunale di Concordia e la Biblioteca Civica concordiese. L’opera fornisce informazioni sugli edifici storici di Concordia di epoca medievale e moderna dai cosiddetti “edifici maggiori” (la Cattedrale, il Battistero, il Municipio e il Palazzo Vescovile) agli edifici considerati “minori”, come testimoni della storia e della comunità che li ha edificati. Questi ultimi sono: le chiesette di S. Pietro e S. Giusto, la chiesa della Madonna Tavella e la Villa appartenuta alla nobile famiglia dei Soranzo. Nel presentare gli edifici si è seguito l’ordine proposto da due ipotetici percorsi, l’uno (ciclo–pedonale) riguardante il centro storico, l’altro (ciclo– automobilistico) riferito all’immediata periferia. Per entrambi i percorsi a ciascuna tappa, corrisponde un edificio con relativa scheda di presentazione.

Comune di Concordia Sagittaria

Concordia Sagittaria

Avvio marzo 2000 e conclusione il 30.06.2001

12394.97 Euro

8676.48 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.