249/353

Consulenza per introduzione sistemi di qualità aziendale UNI EN ISO 9002

Consulenza per introduzione sistemi di qualità aziendale UNI EN ISO 9002
Consulenza per introduzione sistemi di qualità aziendale UNI EN ISO 9002

Consulenza per introduzione sistemi di qualità aziendale UNI EN ISO 9002

Leader II

Il progetto prevede, attraverso un’opportuna consulenza, l’introduzione del Sistema Qualità Aziendale come strumento di miglioramento e di sviluppo per l’attività produttiva svolta dall’azienda in oggetto. Per la realizzazione dell’intervento è prevista la creazione della funzione Assicurazione Qualità (A.Q.) per la gestione operativa ed il coordinamento del programma. Il progetto prevede le seguenti attività:

  • proporre procedure che rispettino i requisiti della normativa prescelta e verificare i documenti esistenti adeguandoli alle norme;
  • effettuare la formazione relativa alle norme UNI EN ISO 9000 ed alle Verifiche Ispettive Interne;
  • verificare il Sistema Qualità per misurare il grado di applicazione e di avanzamento attraverso verifiche ispettive interne in vista della fase di certificazione da parte dell’Ente prescelto.

Lo sviluppo del sistema qualità e della certificazione sono considerate condizioni fondamentali per lo sviluppo e la competitività dell’azienda. Gli obiettivi primari del programma sono:

  • rafforzamento di una “cultura” diffusa della Qualità coinvolgendo tutte le funzioni aziendali nel miglioramento continuo;
  • potenziamento del Sistema Qualità Aziendale;
  • ottenimento della certificazione, del Sistema Qualità da parte di un Ente di Certificazione riconosciuto a livello europeo e internazionale (ICILA).

Sono stati realizzati i seguenti interventi per il raggiungimento della certificazione:

  • formazione di un Comitato composto dalla Direzione Generale, Direzione Gestionale, Responsabile di Stabilimento, Direzione Commerciale e l’Assicurazione Qualità, responsabile per la gestione e supervisione del programma. Il Comitato ha verificato l’andamento dei lavori e ha definito le responsabilità delle singole funzioni aziendali nello sviluppo delle attività per l’applicazione delle procedure secondo la normativa prescelta;
  • realizzazione di procedure e istruzioni da parte di ciascuna Funzione in collaborazione e con il monitoraggio dell’Assicurazione Qualità e del Consulente. Le procedure hanno coperto tutti i punti della norma e le funzioni aziendali;
  • adeguamento o implementazione e sviluppo dei punti critici del sistema qualità;
  • approvazione ed emissione del Manuale della Qualità, divulgazione delle Politiche per la qualità, individuazione degli obiettivi e loro misurazione. Applicazione dei contenuti delle procedure ed istruzioni operative e dei requisiti richiesti dalla norma;
  • realizzazione di programmi di formazione su “gestione della documentazione”, “norme UNI EN ISO 9000” e “verifiche ispettive interne”. Il certificato del Sistema qualità è stata rilasciato dall’Ente certificatore ICILA il 28.07.1999.

UNO Srl

Pramaggiore

Da febbraio 1998 a luglio 1999

17043.08 Euro

8521.54 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.