243/353

Interventi di sicurezza e igiene ambientale

Interventi di sicurezza e igiene ambientale
Interventi di sicurezza e igiene ambientale

Interventi di sicurezza e igiene ambientale

Leader II

L’azienda “Zoppelletto Srl” svolge attività produttiva di manufatti per l’edilizia e attività commerciale degli stessi e di altra componentistica. L’iniziativa deriva quindi dalla necessità di verificare le condizioni di idoneità al lavoro attraverso:

  • la verifica dell’esposizione del personale agli agenti inquinanti aerodispersi nell’ambiente di lavoro (D.P.R. 303/56);
  • valutazione dell’esposizione al rischio di rumore del personale addetto all’attività di cantiere secondo quanto previsto dal D. Lgs. 277/91;
  • elaborazione del rapporto di valutazione dei rischi secondo il D. Lgs. 626/94 e D. Lgs 242/96;
  • elaborazione e stesura del piano di emergenza e di evacuazione;
  • predisposizione della documentazione qualificata di progetto per la richiesta di esame da parte del comando provinciale dei V. F.;
  • elaborazione e stesura del rapporto di valutazione del rischio di incendio secondo il Decreto ministeriale 10 marzo 1998;
  • valutazione del rischio amianto secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale 6 settembre 1994.

Il progetto mira all’erogazione di prestazioni specialistiche consulenziali in materia di igiene del lavoro e tutela ambientale, finalizzate ad una verifica sulle condizioni di idoneità dell’attività produttiva e per una corretta regolarizzazione rispetto agli adempimenti legislativi vigenti in materia

Grazie alla collaborazione professionale del consulente Luciano Alessandrini esperto in materia di igiene ambientale e sicurezza, il progetto è stato portato a termine presso l’azienda “Zoppelletto Srl” in via Cordovado,41 - Gruaro attraverso le seguenti attività:

  • elaborazione del rapporto di valutazione dell’esposizione da rumore secondo quanto previsto dal D. Lgs. 277/91, mediante sopralluoghi all’interno dell’azienda e il rilievo dei rumori presenti nelle singole posizioni di lavoro;
  • prelievo ed analisi degli aeriformi presenti nell’ambiente di lavoro, derivanti dall’attività di lavorazione del cemento, per determinare il rischio derivante dall’inalazione di polveri durante l’attività. A lavori ultimati si è provveduto a redigere regolare certificazione che riporta oltre ai dati analitici, i limiti di esposizione previsti dall’A.C.G.I.H.;
  • valutazione del rischio di amianto secondo le fasi descritte dal rispettivo D. Lgs.;
  • elaborazione e stesura del rapporto di valutazione di rischi attraverso sopralluoghi in ambiente di lavoro e interviste con i responsabili aziendali;
  • elaborazione e stesura del piano di emergenza ed evacuazione con informazioni relative alle dotazioni antincendio impiegate dall’azienda;
  • predisposizione della documentazione qualificata di progetto relativa alla richiesta di esame da parte del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Venezia;
  • elaborazione e stesura del rapporto di valutazione del rischio di incendio come misura di prevenzione, di protezione e precauzionale.

Zoppelletto Srl

Gruaro

Da febbraio 1999 a luglio 1999

8211.66 Euro

4105.83 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.