241/353

Invecchiamento vini in barrique

Invecchiamento vini in barrique
Invecchiamento vini in barrique

Invecchiamento vini in barrique

Leader II

La ditta Paladin & Paladin Srl è specializzata nella produzione e vendita di vini a D. O. C., in particolare dell’area Lison–Pramaggiore. Viste le tendenze del mercato, aumento della richiesta dei mercati esteri e calo dei consumi di vino nel mercato interno, l’azienda ha realizzato un progetto che prevede di sviluppare una nuova linea di prodotti affinati in barriques. La tecnica di affinamento in barriques, utilizzata in Francia da moltissimi anni e nell’ultimo ventennio anche in molte regioni italiane, nella zona DOC Lison–Pramaggiore, è stata introdotta in tempi abbastanza recenti poiché tradizionalmente qui si producono vini di indiscussa qualità, ma destinati ad un consumo piuttosto veloce. Per rispondere quindi alle richieste di vini strutturati del mercato internazionale l’azienda con la vendemmia del ’94 avvia l’affinamento del primo vino rosso invecchiato: il Vineargenti. L’acquisto di n. 250 barriques previsto nel progetto per la produzione di vini invecchiati in legno, consente quindi all’azienda di potenziare la capacità produttiva di vini invecchiati, all’interno un piano aziendale che prevede la costruzione della nuova sede dell’azienda e di una cantina-deposito di barriques per l’invecchiamento. Il prodotto realizzato sarà destinato a nuovi mercati, quali il Giappone, gli Stati Uniti e il Canada.

Il progetto mira a diversificare la produzione dei vini nella zona di attività della ditta in oggetto, per poter produrre anche vini maturi, affinati e invecchiati in legno. L’iniziativa quindi permette l’ingresso in mercati internazionali nuovi, mantenendo alta ed elevando ulteriormente la produzione vinicola della zona enoica d’interesse. Questo strategia risulta indispensabile per fronteggiare il continuo calo di consumi di vino che si sta verificando negli ultimi anni e alla contemporanea maggiore richiesta di qualità da parte dei consumatori.

Durante il periodo previsto per l’attuazione del progetto, sono state acquistate le barriques in rovere pregiato per aumentare il quantitativo di vino da destinare all’invecchiamento in vista del crescente interesse sviluppato dalla clientela internazionale. Al fine di diversificare la gamma sono state acquistate botti in rovere di diversa capacità e provenienza (Francia, America, ecc.). Parallelamente è stata avviata la costruzione della barricaia d’invecchiamento e lo sviluppo di specifiche azioni commerciali per il lancio di nuove linee di vini.

Paladin & Paladin Srl

Annone Veneto

Da giugno 1998 a dicembre 1999

77468.53 Euro

38734.27 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.