227/353

Promozione turistica attraverso le cantine aperte della Venezia Orientale

Promozione turistica attraverso le cantine aperte della Venezia Orientale
Promozione turistica attraverso le cantine aperte della Venezia Orientale

Promozione turistica attraverso le cantine aperte della Venezia Orientale

Leader II

Il progetto prevede una serie di visite presso le principali cantine vitivinicole della Venezia Orientale strutturate nell’ambito di un percorso eno-turistico offrendo l’opportunità ai turisti di:

  • degustare presso piccoli stand allestiti nelle cantine i vini DOC della Venezia Orientale;
  • visitare con l’accompagnamento di tecnici qualificati i vigneti DOC della Venezia Orientale;
  • conoscere le moderne tecniche di vinificazione e la storia evolutiva delle vecchie pratiche di cantina.

Il progetto consente di promuovere un’azione di valorizzazione delle produzioni locali e del patrimonio storico, architettonico e paesaggistico esistente al fine di:

  • migliorare l’inserimento dei vini DOC prodotti nella Venezia Orientale nei canali commerciali moderni e tradizionali;
  • rivitalizzare, attraverso collegamenti con le risorse agricole, turistiche, artigianali ed umane presenti, il tessuto produttivo dell’area;
  • contribuire all’arricchimento della sensibilità rurale attraverso un recupero dell’identità culturale dell’area.

L’intervento si sostanzia nell’organizzazione di una visita alle principali “cantine aperte” della Venezia Orientale situate nei comuni di Portogruaro, San Stino di Livenza, Concordia Sagittaria, Pramaggiore, Annone Veneto e Fossalta di Portogruaro. La visita della durata di una giornata si è svolta in data 27 maggio 2001 (partenza ore 9.00 – rientro ore 19.00), lungo un itinerario di circa 25 Km, di particolare interesse paesaggistico che collega elementi storicoarchitettonici ed ambientali particolarmente caratterizzanti il territorio. Le attività svolte per tale manifestazione sono state le seguenti:

  • realizzazione di depliant, manifesti, opuscoli;
  • pubblicità attraverso spot televisivi e radiofonici allo scopo di diffondere l’iniziativa;
  • noleggio pulmann-navetta che partendo dalla Mostra Nazionale dei Vini, consentiva di raggiungere le cantine aderenti all’iniziativa;
  • visita dei turisti, durante l’itinerario, alle cantine con degustazione dei vini DOC e realizzazione di eventi musicali di intrattenimento. All’iniziativa hanno aderito n. 7 cantine dell’area: Poderi Salvarolo e Ai Galli di Pramaggiore, La Pracurte di Annone Veneto, Dialma di Santo Stino di Livenza, Ca’ Selva Bervini di Concordia Sagittaria, Giuseppe Cesco di Fossalta di Portogruaro e Corrà Giovanni di Cinto Caomaggiore.

Consorzio Pro Loco del Veneto Orientale

Annone VenetoConcordia SagittariaFossalta di PortogruaroPortogruaroPramaggioreSanto Stino di Livenza

Maggio 2001

30470.96 Euro

18282.57 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.