215/353

Intervento di piantumazione di filari e siepi campestri plurispecifiche e plurifunzionali in località Loncon per una nuova riqualificazione del paesaggio rurale della bonifica

Intervento di piantumazione di filari e siepi campestri plurispecifiche e plurifunzionali in località Loncon per una nuova riqualificazione del paesaggio rurale della bonifica
Intervento di piantumazione di filari e siepi campestri plurispecifiche e plurifunzionali in località Loncon per una nuova riqualificazione del paesaggio rurale della bonifica

Intervento di piantumazione di filari e siepi campestri plurispecifiche e plurifunzionali in località Loncon per una nuova riqualificazione del paesaggio rurale della bonifica

Leader II

Il progetto che s’intende realizzare, prevede la piantumazione di filari alberati, siepi campestri ed arginali per una lunghezza complessiva di circa nove chilometri, lungo cinque strade consortili ed un argine dismesso, localizzati nel comprensorio di “Loncon”, in territorio del Comune di Concordia Sagittaria, ed il recupero di tre pozzi artesiani. L’intera area, di circa 1.670 ha, è il risultato di una bonifica radicale avvenuta negli anni 1930 – 1940; la trasformazione operata ha portato ad una drastica omogeneizzazione e semplificazione del territorio, dove è oggi praticata un’agricoltura intensiva a vocazione prevalentemente cerealicola. L’idea progettuale preminente è quella di creare dei percorsi storico-ambientali attraverso formazioni vegetali lineari, lungo alcune carrarecce, ora adibite solo ad un relativo transito di mezzi agricoli e formando, lungo un argine dismesso, una siepe frangivento di 1.500 metri con essenze tipiche del bosco planiziale. Per quanto riguarda le essenze vegetali che s’intendono adoperare nell’impianto, saranno prese in considerazione solo specie strettamente autoctone che, dal punto di vista ecologico, offrono una migliore adattabilità ambientale che si traduca in una maggiore resistenza a fitopatologie e ad eventi climatici sfavorevoli. Al fine di facilitare il movimento dei mezzi agricoli e la manutenzione delle scoline, filari e le siepi verranno piantumati solo lungo uno dei lati delle strade e dell’argine.

Visto e considerato il degrado ambientale derivato dall’estrema semplificazione ed omogeneizzazione dell’intera zona per effetto della monocoltura intensiva, il progetto ha lo scopo di realizzare:

  • la riconfigurazione di un territorio “desertificato” sul piano floristico e vegetazionale;
  • la riconfigurazione paesaggistica di aree da destinare a verde territoriale con ripristino d’itinerari naturalistici e paesaggistici a favore della comunità;
  • il recupero e riutilizzo di aree di degrado ambientale, come nel caso dei pozzi artesiani, con interventi di tutela e di manutenzione ambientale. L’intervento è volto quindi ad una riconfigurazione del territorio attraverso elementi naturali (siepi campestri ed alberate) che fanno parte integrante dell’eredità socio-culturale del territorio.

La realizzazione del progetto, curata dal dr. G. Vignandel, è avvenuta attraverso le seguenti fasi:

  • approvazione del progetto esecutivo;
  • indizione bando di gara per l’affidamento dei lavori d’impianto di filari e siepi campestri in località Loncon;
  • affidamento all’impresa dei lavori d’appalto alla ditta Vivai D’Andreis &C Sas;
  • intervento di piantumazione di filari alberati, siepi campestri ed arginali per una lunghezza complessiva di circa dieci chilometri, lungo cinque strade consortili localizzate nel comprensorio di bonifica “Loncon”;
  • sistemazione dei pozzi.

Comune di Concordia Sagittaria

Concordia Sagittaria

Da luglio 2000 a maggio 2001

72303.97 Euro

51787.96 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.