189/353

Scambi internazionali

Scambi internazionali
Scambi internazionali

Scambi internazionali

Leader II

Il progetto ha previsto la realizzazione di un programma di formazione rivolto a rappresentanti pubblici e privati dell’area Leader selezionati tra rappresentanti di Enti pubblici, delle Organizzazioni di categoria e dell’imprenditoria. Il programma formativo si sviluppa in un’ottica di confronto con realtà straniere sotto tre diverse chiavi di valorizzazione del territorio: le produzioni locali tipiche, (il vino in particolare), il patrimonio storico-artistico e culturale e l’ambiente. Completano il progetto attività di analisi comparata dei territori, un programma di scambi di studenti universitari, gli scambi veri e propri delle delegazioni e attività informative di supporto.

Realizzare un’iniziativa formativa e di assistenza tecnica che consenta al partecipante, attraverso gli scambi transnazionali, di misurarsi con realtà straniere, sperimentando le proprie conoscenze, acquisendone di nuove, confrontando diversi modelli di sviluppo locale.

Le attività realizzate nell’ambito del progetto sono state:

  • viaggi di studio di gruppi animatori locali italiani e francesi presso il GAL FUNDACION CAJA RIOJA nel novembre 2000;
  • viaggio di studio di gruppi di animatori locali spagnoli e francesi presso il GAL VENEZIA ORIENTALE nel marzo 2001;
  • viaggi di studio di gruppi di animatori locali italiani e spagnoli presso il GAL HÉRAULT nel giugno 2001;
  • stage di n. 4 studenti inviati dal GAL Venezia Orientale presso i GAL partner per lo sviluppo di temi legati al progetto di cooperazione (novembre 2000 e febbraio 2001);
  • realizzazione di uno studio di analisi comparata delle tre aree dal titolo “Sistemi di sviluppo locale in territori a economia rurale” edita da Marsilio nel novembre del 2001;
  • realizzazione di una “Guida metodologica per lo sviluppo dell’enoturismo”;
  • monitoraggio e valutazione del progetto attraverso incontri dello staff di coordinamento internazionale;
  • convegno conclusivo di presentazione dei risultati del progetto di cooperazione tenuto a Portogruaro il 23 novembre 2001. Notevole l’impatto dell’azione: alle visite di scambio che si sono tenute nel novembre 2000 a Logrono, nel marzo 2001 a Portogruaro e nel giungo 2001 a Montpellier hanno partecipato per la parte italiana ben 37 Enti: 12 Enti pubblici, 4 organismi di formazione, 5 organizzazioni di categoria, 9 Enti ed organizzazioni private e 7 imprenditori, per un totale di 51 rappresentanti (30 in Spagna e 21 un Francia).

ATS composta da: AGFOL (capofila), CIPA-AT, IRIPA Quadrifoglio,Portogruaro Campus

Annone VenetoCaorleCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroPortogruaroPramaggioreSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di Mosto

Avvio nel settembre 1999 e conclusione nel novembre 2001.

302385.51 Euro

302385.51 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.