184/353

Acque Antiche. Il percorso della Litoranea Veneta

Acque Antiche. Il percorso della Litoranea Veneta
Acque Antiche. Il percorso della Litoranea Veneta

Acque Antiche. Il percorso della Litoranea Veneta

Interreg IIIA Italia-Slovenia

Lungo l’arco costiero dell’Alto Adriatico, immediatamente a ridosso del mare, scorre un insieme di vie d’acqua interne, denominato Litoranea Veneta, che dà luogo ad un percorso, attraverso canali, fiumi e lagune, che inizia dal Po e sfocia nel Golfo di Trieste a Punta Sdobba e di qui, costeggiando la costa via mare, permette di raggiungere le coste istriane. Antichi testi dell’epoca romana riferiscono che già dalla zona di Ravenna era possibile risalire il territorio verso il Nord utilizzando tutto un sistema di canali, di fiumi e di lagune ed è anzi probabile che la Litoranea Veneta fosse il primo sistema di trasporto utilizzato dai Romani verso il Nord.
Il progetto ha promosso la realizzazione della pubblicazione "Acque antiche. Il percorso della Litoranea Veneta" edita da Mazzanti Editori di Mestre, che raccoglie per la prima volta in un´unica opera, gli aspetti culturali, ambientali, archeologici ed architettonici dei territori attraversati dalla Litoranea Veneta, in particolare da Cavallino Treporti a Trieste e alla vicina costa slovena, che in un futuro potrebbe candidarsi a diventare Patrimonio dell´UNESCO.

Obiettivo del progetto è quello di identificare, studiare e quindi, indirettamente, contribuire a salvaguardare, monumenti, complessi, siti – opere dell’uomo o della natura – che hanno importanza lungo l’asse della Litoranea Veneta dal punto di vista storico, artistico, scientifico, naturalistico, archeologico o antropologico: un inventario di luoghi e di opere da utilizzare come strumento per “leggere” la natura, la cultura e il profondo legame che le unisce. I risultati del progetto costituiscono un modello replicabile per tutte quelle Amministrazioni che desiderassero successivamente avviare analoghe iniziative nel loro territorio, in particolare sulle principali diramazioni fluviali della Litoranea Veneta (fiumi Sile, Piave, Livenza, Lemene, Tagliamento, Stella e Isonzo).

L’attività di ricerca è stata svolta dal Consorzio Insieme di Portogruaro, affiancato dal Comitato Scientifico di progetto presieduto dal Prof. Francesco Vallerani (Cà Foscari) e costituito dal Prof. Mitja Gustin (Università Primorska di Capodistria), dal Prof. Marco Pretelli (Soprintendenza ai Beni Ambientali di Venezia), dall’Ing. Giancarlo Pegoraro (GAL Venezia Orientale), dal Dr. Giovanni Spaliviero e Dr. Andrea Vitturi (Provincia di Venezia).
La ricerca è stata pubblicata nel volume “Acque antiche. Il percorso della Litoranea Veneta”, da Mazzanti editore di Venezia, ed inserita in un cd rom multimediale, allegato allo stesso.
La pubblicazione, presentata il 24 settembre 2004 presso il Centro Culturale Candiani di Mestre, è consultabile al seguente link http://acqueantiche.provincia.venezia.it.

Provincia di Venezia - Assessorato al Turismo e ai Programmi comunitari

CaorleCavallino-TreportiEracleaJesoloSan Michele al TagliamentoAltro

da ottobre 2003 a settembre 2004

50000 Euro

35000 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.