173/353

Ciak Girando

Ciak Girando
Ciak Girando

Ciak Girando

Interreg IIIA Italia-Slovenia

L’obiettivo generale del progetto, inserito nell’azione 2.2.1 “Cooperazione transfrontaliera nel turismo” del Programma Operativo Interreg IIIA Italia Slovenia consiste nel promuovere lo sviluppo turistico dell’entroterra della Venezia Orientale mediante due strategie, l’una rivolta alla creazione di nuovi strumenti informativi per il turista (guida del territorio e sportello informativo ambientale) e l’altra volta a valorizzare in maniera diretta il territorio (documentario audiovisivo e rassegna cinematografica).
Tale area infatti, pur essendo limitrofa alla fascia costiera risulta ancora oggi poco conosciuta dai turisti nonostante la presenza di numerosi elementi ambientali, culturali e paesaggistici di pregio rilevante.
Il progetto mira a stimolare l’interesse turistico dell’entroterra Il progetto è attuato in sinergia con l’iniziativa slovena “MIN-TOUR - Minoranze e turismo”, promossa dall’Unione Italiana di Capodistria.

Il progetto mira a promuovere la fruizione turistica del Veneto Orientale e dell’area transfrontaliera su percorsi ed itinerari diversi da quelli, ormai consolidati, del turismo balneare limitato alla fascia costiera, fornendo strumenti utili alla conoscenza e alla valorizzazione del territorio e proponendo il Veneto Orientale quale location per la realizzazione di opere cinematografiche.

Il progetto ha promosso la realizzazione delle seguenti attività:

  • Guida turistica ed ambientale “Terre della Venezia Orientale”: curata dal Consorzio Insieme ed edita da Ediciclo Editore di Portogruaro, è la prima guida turistica sulla Venezia Orientale. Si articola in quattro itinerari che partono dalle principali località balneari della costa e seguono le aste dei fiumi del Veneto Orientale (Sile, Piave, Lemene, Livenza e Tagliamento), percorribili in una giornata e pensati per i turisti che frequentano le spiagge e desiderano conoscere meglio l’entroterra, ma anche per i residenti che intendono riscoprire il territorio nel quale abitano. La guida che è stata promossa nella rivista “Tuttoscuola”, può essere richiesta agli uffici IAT e APT della Venezia Orientale o scaricata dal sito della Provincia di Venezia, cliccando qui.
  • Sportello informativo per il turismo ambientale: lo sportello informativo ambientale, curato dalla Cooperativa Limosa di Mestre, mira a guidare l’eco-turista all’acquisizione di informazioni utili per l’organizzazione del proprio soggiorno attraverso la realizzazione del sito internet “Ecoturismo nel Veneto Orientale”, disponibile all’indirizzo www.ecoturismo.provincia.venezia.it, in cui sono censiti gli operatori e le iniziative del settore e lo stesso database potrà essere utilizzato dalla rete degli sportelli IAT per favorire lo scambio di informazioni nel territorio.
  • Documentario “Il Veneto Orientale tra terra e mare”: realizzato da Action di Padova, il documentario (prodotto in tre versioni della durata rispettivamente di trenta minuti, tre minuti e trenta secondi) racconta il territorio attraverso le sue genti e i suoi paesaggi. Il documentario è stato trasmesso dalle emittenti locali Canale Italia, Telenordest, Telepadova ed Antenna Tre nell’estate del 2007.
  • Rassegna cinematografica: organizzata da Promocaorle e con la direzione artistica della dr.ssa Elisa Canta, ha coinvolto i Comuni di Portogruaro, Cavallino, Quarto d’Altino, Caorle, Santo Stino di Livenza, Pellestrina e la transfrontaliera Capodistria al fine di promuovere il ruolo dell’entroterra veneziano come location per la realizzazione di opere cinematografiche. La prima edizione della rassegna svoltasi nell’autunno 2006, è stata dedicata al regista padovano Carlo Mazzacurati.
    Clicca qui per vedere il programma della rassegna 2006. 
  • Convegno conclusivo “Terre della Venezia Orientale” - 27.10.2007 Caorle.

Provincia di Venezia

Annone VenetoCaorleCavallino-TreportiCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroJesoloMeoloMusile di PiaveNoventa di PiavePortogruaroPramaggioreQuarto d’AltinoSan Michele al TagliamentoSan Donà di PiaveSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di MostoFossalta di Piave

gennaio 2006 – ottobre 2007

200000 Euro

140000 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.