164/353

IPA - Intesa Programmatica d’Area - Patti e Piani di sviluppo

IPA - Intesa Programmatica d’Area -  Patti e Piani di sviluppo
IPA - Intesa Programmatica d’Area -  Patti e Piani di sviluppo

IPA - Intesa Programmatica d’Area - Patti e Piani di sviluppo

Obiettivo 3 2000-06

L’Intesa Programmatica d’Area è lo strumento della programmazione decentrata regionale che si basa, analogamente ai Patti Territoriali e ai Programmi Leader, su un approccio multisettoriale dal basso, finalizzato a fornire alle comunità locali la possibilità di partecipare alla programmazione, anche finanziaria, regionale e stabilire a livello locale le nuove priorità e strategie d´intervento per lo sviluppo. 
Al fine di contribuire ad un’efficace ed efficiente attuazione, monitoraggio e valutazione dei risultati dell’IPA nel suo complesso e dei progetti in esso previsti, è stata predisposta la realizzazione di un’azione formativa rivolta agli operatori pubblici che costituiscono, secondo il dettato della LR 35/2001 i principali interlocutori di tale strumento di programmazione.

Il Veneto Orientale è già stato oggetto d’intervento di attività di concertazione con i Patti territoriali, Piani di Azione Locale, Piani di Sviluppo Locale, Prusst, la Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale. L’area è inoltre interessata da alcuni distretti produttivi e da vari Piani e progetti di sviluppo. Emerge quindi la necessità di uno specifico intervento formativo a sostegno:

  • della capacità di conoscere ed integrare strategicamente i diversi dispositivi programmatori;
  • di individuare e progettare iniziative strategiche realmente in grado di produrre sviluppo, interpretando le linee di governo dell’amministrazione ed in raccordo con i programmi ed i budget dei Piani delle opere pubbliche;
  • della capacità di integrare progetti infrastrutturali ed immateriali di supporto;
  • della capacità di sviluppare progetti con impatto sovracomunale ed intersettoriale;
  • della capacità di individuare e monitorare, attraverso idonei indicatori d’impatto, il successo delle azioni programmate a livello di Piano, di Asse/priorità d’intervento.

Il corso è stato organizzato in sei moduli di studio:

  • Modulo 1 - Pianificazione strategica.
    Obiettivo: sviluppare una visione strategica territoriale e rafforzare il dialogo tra operatore pubblico, operatore privato e responsabile di Piano.
  • Modulo 2 – Assistenza tecnica.
    Obiettivo: agevolare l’attuazione degli interventi inseriti nell’Intesa Programmatica d’Area, nell’ordine di priorità stabilito dal Tavolo di concertazione.
  • Modulo 3 – Assistenza tecnica.
    Obiettivo: costruire batterie di indicatori e strumenti per il monitoraggio e la valutazione di un Piano di sviluppo costituito da una sommatoria di progetti coerenti con un’idea forza.
  • Modulo 4 – Sistema informativo.
    Obiettivo: comunicare gli obiettivi e la strategia di un piano di sviluppo e dei progetti in esso contenuti.

Il corso di formazione, non è stato attivato per mancanza di iscrizioni.

Comune di Fossalta di Piave

Annone VenetoCaorleCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroJesoloMeoloMusile di PiaveNoventa di PiavePortogruaroPramaggioreSan Michele al TagliamentoSan Donà di PiaveSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di MostoFossalta di Piave

-

9270.05 Euro

9270.05 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.