156/353

Studio di fattibilità per la costituzione di un’Azienda speciale intercomunale di servizi per l’assistenza sociale

Studio di fattibilità per la costituzione di un’Azienda speciale intercomunale di servizi per l’assistenza sociale
Studio di fattibilità per la costituzione di un’Azienda speciale intercomunale di servizi per l’assistenza sociale

Studio di fattibilità per la costituzione di un’Azienda speciale intercomunale di servizi per l’assistenza sociale

LR16/93

La Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale ha affidato nel 2002 al GAL Venezia Orientale la realizzazione di un’analisi preliminare alla costituzione di una rete di coordinamento e servizio degli Enti pubblici per la gestione delle politiche di assistenza nel Veneto Orientale. Il progetto, inserito nella strategia delineata dal Patto per la Solidarietà Sociale (siglato ad Eraclea il 10.11.2000), ha quindi analizzato possibili modelli operativi sul tema dell’aziendalizzazione dei servizi alla persona e più in generale della gestione dei servizi socio-sanitari.
La ricerca, dopo un’analisi del territorio della Venezia Orientale dal punto di vista socio-demografico, ha effettuato un’analisi dei servizi sociali erogati nel Veneto Orientale (dati riferiti al secondo semestre 2003): servizi sociali, minori, anziani, assistenza domiciliare, assistenza economica. Sono stati analizzati due casi studio: l’Azienda ASPEF di Mantova costituita nel 1998 e l’Azienda consortile Offertasociale dell’area del Vimercatese e Trezzese costituita nel 2003.
La ricerca si conclude con una proposta di fattibilità per la creazione di un’Azienda Speciale Servizi Assistenziali (ASSA) nel Veneto Orientale in rapporto al contesto socioeconomico locale, agli aspetti normativi, al processo di costituzione.

Il progetto ha l’obiettivo di migliorare il coordinamento delle politiche volte a favorire l’accesso ai servizi pubblici di assistenza alle fasce di popolazione più deboli (persone anziane, disabili ed immigrati).

Nell’ambito del progetto coordinato da VeGAL e realizzato con la collaborazione di AGFOL di Mestre e STI Sinergie Territoriali Integrate di Pinerolo, ha realizzato le seguenti attività:

  • indagine territoriale sui servizi sociali erogati nel Veneto Orientale che comprende: raccolta dati, analisi dei servizi alla persona, analisi delle modalità di erogazione dei servizi, analisi dei costi per ciascun servizio erogato, ricognizione sulla legislazione, analisi del target/mercato e studio dei modelli organizzativi possibili a livello “macro” per la costituzione della rete dei servizi in forma alternativa alla gestione in economia;
  • proposta per la costituzione di un’azienda speciale intercomunale;
  • analisi di due casi studio: l’Azienda ASPEF di Mantova e l’Azienda consortile Offertasociale dell’area del Vimercatese e Trezzese.

Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale

Annone VenetoCaorleCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroJesoloMeoloMusile di PiaveNoventa di PiavePortogruaroPramaggioreSan Michele al TagliamentoSan Donà di PiaveSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di MostoFossalta di Piave

maggio 2003 - marzo 2004

40000 Euro

40000 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.