143/353

Seminario di formazione su programmi 2000-2006 ed istituzioni comunitarie

Seminario di formazione su programmi 2000-2006 ed istituzioni comunitarie
Seminario di formazione su programmi 2000-2006 ed istituzioni comunitarie

Seminario di formazione su programmi 2000-2006 ed istituzioni comunitarie

Altri finanziamenti

Riprendendo l’iniziativa realizzata a Bruxelles in collaborazione con ASCOM Servizi nel 2001, VeGAL nel maggio 2004 ha gestito la realizzazione di un seminario di formazione su programmi ed istituzioni comunitarie in collaborazione con EIC Veneto ed Unioncamere Veneto, che si è svolto in sei giornate, quattro delle quali a Bruxelles.
Il seminario, aperto ai soci di VeGAL, ha visto la partecipazione di 18 soggetti tra sindaci, dirigenti e funzionari di Enti pubblici, enti di formazione e ricerca e staff di VeGAL ed ha approfondito il tema del funzionamento delle strutture comunitarie, dei principali finanziamenti a disposizione per il territorio affrontando in particolare le politiche regionali ed i Fondi strutturali.
Il seminario è stato finanziato attraverso le quote dei partecipanti.

Obiettivo dell’iniziativa è stato quello di fornire un quadro completo sulle opportunità di finanziamento comunitario, approfondire le tecniche della progettazione comunitaria e migliorare i rapporti (e la conseguente possibilità di sviluppare azioni di lobby) con le istituzioni comunitarie.

Il corso realizzato con la consulenza dell’Eurosportello, Unioncamere Veneto è stato strutturato in tre moduli:

  • 1°modulo - 7.05.2004 Portogruaro
    Obiettivo del modulo era quello di presentare l’iniziativa ed introdurre le istituzioni comunitarie e le Direzioni Generali che si sarebbero incontrare durante la permanenza a Bruxelles. Sono intervenuti il direttore di VeGAL per illustrare gli obiettivi del seminario, l’Eurosportello Veneto per una panoramica sui fondi e programmi comunitari ed infine la società Keynes con una funzione di animazione dei partecipanti.
  • 2°modulo – 12-14.05.2004 Bruxelles
    Con il coordinamento di Unioncamere si sono tenuti a Bruxelles 9 incontri con funzionari delle seguenti DG:
    • DG Istruzione – Dr. Di Martinio. “Programmi Socrates”;
    • DG Impresa – Dr. Spadi. “Presentazione del programma pluriennale 2001-2005”;
    • DG Trasporti e Energia – Dr. Baron “Reti transeuropee di trasporto”;
    • DG Occupazione e Affari sociali – Dr. Zampieri. “Politiche UE per l’occupazione”;
    • DG Europeaid – Dr. Castellano. “Politica UE per il Mediterraneo. Programma Meda”;
    • DG Società Informazione – Dr.ssa Pontiggia e Dr. Zilioli. “E-Europe e E-government”;
    • DG Allargamento – Dr.ssa Rey. Incontro ristretto con Comune di San Michele al Tagliamento per avvio progetto “Adri-Net Emas”;
    • DG Agricoltura – Dr.ssa Mastrostefano. “Presentazione PAC”.

Inoltre sono stati organizzati 6 incontri “politico-istituzionali” con:

    • delegazione Unioncamere Veneto di Bruxelles- dr.ssa Wolski. “Presentazione del sistema veneto a Bruxelles”;
    • Ex segretario Generale gruppo PPE del Parlamento Europeo – Dr. Sestito. “Rapporti e gerarchie delle istituzioni comunitarie”;
    •  Assistente On. Sartori – Dr. Altieri. “Visita al parlamento e funzionamento delle sedute”;
    • Ufficio Regione Veneto di Bruxelles – Dr. Martini. “Presentazione del sistema veneto a Bruxelles”;
    • Comitato Economico e Sociale – Dr. Baron. “Presentazione del Comitato Economico e Sociale”;
    • Dr. Capurro – consulente “Buone prassi di progettazione comunitaria”.
  • 3°modulo – 28.05.2004 e 4.06.2004 Portogruaro
    La terza parte del corso ha fornito elementi di europrogettazione con l’intervento di consulenti della società Keynes di Firenze e Development Researchers’ Network di Roma e ha illustrato i principali programmi comunitari attivabili nel territorio, tenendo conto degli argomenti specifici individuati dai partecipanti.

Al seminario hanno partecipato:
Anastasia Paolo (amministratore delegato Portogruaro Campus), Anese Guido (dirigente LL.PP. del Comune di Portogruaro), Argentoni Alberto (Sindaco del Comune di Eraclea),  Bragato Cristiana (referente dell’Ufficio Europa del Comune di Caorle), Cracco Leda (segreteria del Sindaco Comune di Portogruaro), Fagotto Roberto (collaboratore presso Consorzio Universitario di Ricerca Applicata di Padova), Mason Orlando (Associazione Bibionese Albergatori), Odorico Claudio (responsabile Ufficio Piani Urbanistici del Comune di Portogruaro), Rabacchin Gastone (Sindaco del Comune di Portogruaro),  Rinaldi Ivo (responsabile Servizio LL.PP.), Vignaduzzo Marta (funzionario del Comune di San Michele al Tagliamento), Zanata Erich (vice presidente del Parco Naturale del Fiume Sile), Zanon Lucio (docente dell’istituto ITIS Da Vinci di Portogruaro), Calasso Simonetta (ufficio piani e programmi VeGAL),  Gozzo Cinzia (ufficio piani e programmi VeGAL), Pegoraro Giancarlo (direttore di VeGAL), Valvason Enzo (presidente di VeGAL), Ravanello Donatella (insegnante dell’Istituto tecnico Pacinotti).

Soci del GAL Venezia Orientale

Annone VenetoCaorleCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroJesoloMeoloMusile di PiaveNoventa di PiavePortogruaroPramaggioreSan Michele al TagliamentoSan Donà di PiaveSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di MostoFossalta di Piave

maggio-giugno 2004

33708 Euro

33708 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.