325/353

GiraSile, stralcio funzionale “Cervara” lotto B

GiraSile, stralcio funzionale “Cervara” lotto B
GiraSile, stralcio funzionale “Cervara” lotto B

GiraSile, stralcio funzionale “Cervara” lotto B

Leader+

Nell’ambito del macroprogetto “GiraSile - Rete di percorsi ciclo-pedonali dalle risorgive del Sile dalla città di Treviso fino a Portegrandi”, l’intervento in questione ha realizzato un sistema di percorsi ciclo-pedonali all’interno del territorio del Parco del Sile per collegare l’area delle risorgive del fiume con il  tracciato delle alzaie a Treviso, intervento che integra quanto già realizzato nel lotto A del progetto. Con lo stralcio “Cervara lotto B” si collegano tra loro due punti funzionali di accesso al Parco: il parcheggio dell’Oasi Cervara, la più importante zona umida all’interno del Parco, con gli impianti sportivi di via Tenni, posti nei pressi del Lago Superiore di Quinto di Treviso.
E’stata inoltre migliorata e diversificata la composizione botanica della vegetazione arborea e arbustiva presente, con piccoli impianti dimostrativi, che permettano al visitatore di osservare tipologie diversificate, quali siepi ripariali e impianti per la produzione di biomassa. Altri interventi hanno riguardato la fornitura e posa di cartellonistica informativa e di segnaletica di indicazione.

L’intervento mira a valorizzare e promuovere la mobilità lenta, incentrata sulla greenway del “GiraSile”, intesa come corridoio ecologico di connessione dei biotopi del Parco con gli altri ambiti fluviali della Pianura veneta (Piave, Livenza, Tagliamento, Po) e le specificità locali, articolate in quattro temi: il gusto, la natura, l’arte, le acque.

Gli interventi, progettati dall’arch. Gennaro Memmoli e dal dr. Maurizio Leoni e realizzati dall’impresa Restituire  Consorzio di Cooperative Sociali di Treviso, sono i seguenti:

  • sviluppo di 1,525 km di pecorso ciclo pedonale e sistemazione del percorso ciclabile sulla viabilità comunale per ulteriori 650 metri;
  • messa in sicurezza di attraversamenti ciclo-pedonali con l’installazione di 6 barriere;
  • sistemazione del verde lungo il tracciato per un totale di 2.530 mq;
  • realizzazione di un’area di sosta lungo il percorso;
  • animazione e promozione del progetto.

Ente Parco Naturale Regionale del Fiume Sile

Quinto di Treviso

da ottobre 2004 a dicembre 2005

165200 Euro

55621.26 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.