321/353

Parco del Tagliamento - Percorso privilegiato a terra 2° stralcio

Parco del Tagliamento - Percorso privilegiato a terra 2° stralcio
Parco del Tagliamento - Percorso privilegiato a terra 2° stralcio

Parco del Tagliamento - Percorso privilegiato a terra 2° stralcio

Leader+

Il progetto consiste nell’estensione del percorso già realizzato con il 1° stralcio del progetto “Parco del Tagliamento” nel Comune di San Michele al Tagliamento lungo il Tagliamento, con la formazione di un percorso pedonale e ciclabile in pietrisco calcareo nel tratto da Casali Toneatti fino a Cesarolo e con un intervento di sistemazione in terra battuta per rendere percorribile la sommità dell’argine del tratto da Cesarolo alla località San Filippo.
Il percorso è stato infine completato con il posizionamento di segnaletica e cartellonistica.

Gli obiettivi dell’intervento, che completa il percorso già realizzato con il 1°stralcio del progetto “Parco del Tagliamento”, mirano a migliorare la fruibilità e la conoscenza del territorio rurale e fluviale a fini ricreativo-didattici, salvaguardando le specifiche particolarità geomorfologiche e vegetazionali dell’ambiente naturale e paesaggistico attraverso la realizzazione di un percorso ciclabile lungo il fiume Tagliamento.

Il secondo stralcio dell’intervento, progettato dall’Ing. Daniele Mazzega ed attuato dalla ditta Anese di Concordia Sagittaria, ha permesso la realizzazione delle seguenti attività:

  • pavimentazione di un percorso di 10,85 Km lungo la sommità arginale del Tagliamento da San Michele fino a Cesarolo;
  • sistemazione del tratto dal Santuario alla località di San Filippo per complessivi 2,771 km;
  • posa di elementi di segnaletica e cartellonistica.

Comune di San Michele al Tagliamento

San Michele al Tagliamento

da aprile 2006 a marzo 2008

230000 Euro

100000 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.