12/353

Azione Pilota di digitalizzazione dei processi amministrativi e sviluppo di soluzioni tecnologiche per la realizzazione di servizi di e-government interoperabili ed integrati

Azione Pilota di  digitalizzazione dei processi amministrativi e sviluppo di soluzioni tecnologiche per la realizzazione di servizi di e-government interoperabili ed integrati
Azione Pilota di  digitalizzazione dei processi amministrativi e sviluppo di soluzioni tecnologiche per la realizzazione di servizi di e-government interoperabili ed integrati

Azione Pilota di digitalizzazione dei processi amministrativi e sviluppo di soluzioni tecnologiche per la realizzazione di servizi di e-government interoperabili ed integrati

LR16/93

Il progetto intende risolvere il problema della scarsa interattività dei servizi di e-government proposti dagli enti locali del Veneto Orientale. Anche su sollecitazione del mondo imprenditoriale e del Tavolo di Concertazione dell’Intesa Programmatica d’Area, la Conferenza dei Sindaci ha avviato questa azione pilota per sviluppare e diffondere servizi di e-government interattivi ed integrati sviluppati in una logica di co-design con gli utenti, puntando sul servizio SUAP. Il progetto ha interessato un'area pilota di sette Comuni (tre dell’area sandonatese e quattro dell’area portogruarese), con l’obiettivo di sperimentare soluzioni estendibili successivamente anche ad altri Comuni del Veneto orientale.

a) sopperire alla varietà dei sistemi informatici utilizzati dai Comuni, che generano difficoltà e confusione all'utenza e rendere omogenee sul territorio delle Amministrazioni pilota coinvolte le procedure e la modulistica nell'ottica della semplificazione amministrativa e della riduzione degli oneri a carico delle imprese;
b) rendere disponibile nei Comuni pilota un sistema informatico a servizio dei SUAP, rispondente alla normativa vigente, tramite la realizzazione di un software contenente la standardizzazione delle procedure e della modulistica per commercio, industria, artigianato, agricoltura, turismo, servizi alle imprese e altri;
c) assicurare che i procedimenti SUAP nei Comuni pilota siano gestibili in modo completamente dematerializzato.

Sono state attuate le seguenti attività:
costituzione di un Gruppo di lavoro composto da rappresentanti tecnici e politici dei Comuni pilota;
analisi dei processi SUAP e formulazione di linee guida per giungere alla piena digitalizzazione ed interoperabilità fra gli enti dei relativi processi amministrativi;
potenziamento delle dotazioni tecnologiche dedicate;
studio di fattibilità per la gestione in convenzione tra i 7 Comuni ambito di sperimentazione del servizio SUAP.

Conferenza dei Sindaci del Veneto Orientale

Cinto CaomaggioreConcordia SagittariaGruaroMeoloMusile di PiaveNoventa di PiaveTeglio Veneto

Gennaio-Maggio 2017

18890 Euro

16912.88 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.