7/353

INTERBIKE II - Sviluppo delle connessioni multimodali lungo la ciclovia Adriabike

INTERBIKE II - Sviluppo delle connessioni multimodali lungo la ciclovia Adriabike
INTERBIKE II - Sviluppo delle connessioni multimodali lungo la ciclovia Adriabike

INTERBIKE II - Sviluppo delle connessioni multimodali lungo la ciclovia Adriabike

Interreg V-A ITA-SLO 2014/2020

Il progetto intende contribuire alla riduzione dei gas serra generati dal traffico, mediante la promozione del ciclismo come forma di trasporto sostenibile nelle Regioni slovene della Goriška e Obalno-kraška e nelle Regioni italiane del Friuli Venezia Giulia (FVG) e Veneto, lungo la ciclovia transfrontaliera Adriabike che collega Kranjska Gora a Ravenna, che è stata realizzata nell’ambito del precedente progetto transfrontaliero Inter Bike del quali il presente ne rappresenta il perfezionamento. Il progetto INTERBIKE II prevede una serie di azioni di comunicazione, sensibilizzazione e promozione e, in particolare, la realizzazione sperimentale di servizi multimodali di trasporto bici-bus e bici – barca, oltre che la sistemazione di alcuni tratti di percorso. I servizi rafforzeranno la mobilità transfrontaliera dei cicloturisti e la connettività tra i centri urbani e la campagna. Il progetto rappresenta inoltre l’avvio della pianificazione transfrontaliera di sviluppo integrato del ciclismo e altre forme di mobilità transfrontaliera con la costituzione del Comitato progettuale transfrontaliero per la mobilità sostenibile e il turismo sostenibile. Promuoverà la collaborazione tra le autorità locali e gli altri stakeholder nella preparazione e attuazione di strategie di riduzione delle emissioni di carbonio e nell’aderenza dei comuni al Patto dei Sindaci per i cambiamenti climatici e l’energia. Attraverso l’azione del Comitato e le attività di sensibilizzazione, si assicurerà il coinvolgimento dei target group nella pianificazione della mobilità sostenibile e del turismo sostenibile. Link pagina progetto: https://www.ita-slo.eu/it/INTERBIKEII

Obiettivo principale: Promuovere l’utilizzo di tipologie di trasporto sostenibili lungo la ciclovia Adriabike. L’obiettivo del progetto è realizzare i propositi e gli impegni sull’attuazione delle misure di mobilità sostenibile e di riduzione dell’impatto del traffico sull’ambiente, in linea con le strategie di sviluppo delle comunità locali e regionali sul territorio del progetto. L’obiettivo segue gli obiettivi principali PAES, nel tentativo di ridurre le emissioni di CO2 e del consumo energetico nel trasporto. Obiettivi specifici: - Attuazione sperimentale di 4 servizi multimodali tra FVG e la regione Obalnokraška e sulla Litoranea Veneta; - Migliorare il collegamento transfrontaliero nell’area interessata dal progetto; - Avviare una cooperazione transfrontaliera nel campo della mobilità sostenibile.

WP 1 “Gestione del progetto”: gestione amministrativa e finanziaria; WP 2 “Attività di comunicazione": Il WP sarà destinato alla promozione pubblica del progetto, all’informazione dei target group e al loro coinvolgimento nelle attività progettuali. La promozione si svolgerà sull’intera area di progetto e vi collaboreranno tutti i partner. La comunicazione consiste nella predisposizione di un piano di comunicazione come base di attuazione delle varie attività di comunicazione. Seguirà l’informazione volta al pubblico e ai target group in merito alle attività progettuali. Verrà inoltre aggiornato il sito internet www.adriabike.eu e varrà aggiornata con nuovi contenuti e nuova funzionalità, la APP Adriabike. La promozione si svolgerà anche tramite i social network. Si instaurerà inoltre una piattaforma di dati inerenti all’offerta e ai servizi per ciclisti. Verranno predisposti materiali promozionali anche cartacei (mappe) e organizzate conferenze stampa ed eventi. WP 3 “Implementazione” Il WP è suddiviso in 4 gruppi di attività: 1. implementazione dei collegamenti multimodali; 2. sensibilizzazione del pubblico e istruzione degli stakeholder; 3. implementazione del Comitato progettuale transfrontaliero; 4. sviluppo della mobilità ciclabile e delle vie navigabili. WP 4 – INVESTIMENTI: riguarda in particolare l’attuazione di un investimento nel percorso ciclabile nel Comune Città di Capodistria. Trattandosi di zona di confine, l’investimento contribuirà a una migliore connettività della Regione Obalno-kraška con la Provincia di Trieste. Rappresenterà la connessione al popolare percorso ciclabile transfrontaliero Parenzana.

RRC Koper - Agenzia regionale di sviluppo di Capodistria (SLO)

CaorleConcordia SagittariaPortogruaroSan Michele al Tagliamento

26.09.2017-25.3.2020

1004517.7 Euro

853840.04 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.