284/353

Operatore per la gestione di attività culturali, turistiche e di comunicazione nelle aree rurali

Operatore per la gestione di attività culturali, turistiche e di comunicazione nelle aree rurali
Operatore per la gestione di attività culturali, turistiche e di comunicazione nelle aree rurali

Operatore per la gestione di attività culturali, turistiche e di comunicazione nelle aree rurali

Leader II

Le risorse esistenti nell’area Leader richiedono la presenza di operatori la cui conoscenza dal punto di vista storico, sociale, culturale ed ambientale, renda possibile l’individuazione di sinergie tra i vari soggetti che partecipano allo sviluppo economico del territorio. Il percorso formativo in oggetto ha una di 200 ore, di cui 40 svolte in forma di stage presso strutture individuate. L’intervento si articola in 6 moduli:

  • conoscenza del territorio evoluzione storica e culturale, patrimonio artistico ed ambientale (40 ore);
  • il settore turistico: organizzazione e legislazione di riferimento (32 ore);
  • interventi comunitari e programmi di sviluppo locale (24 ore);
  • organizzazione aziendale e tecniche di gestione d’impresa (16 ore);
  • il marketing turistico (16 ore);
  • gestione progettuale e simulazione d’impresa (16 ore);
  • visite guidate (16 ore );
  • stage (40 ore) effettuati presso: Ass. Pro Loco Portogruaro, GAL V. O., Alata Scarl, Comune di Concordia Sagittaria, I.V.F. Istituto Veneto per la Formazione, Ag. Viaggi “Officina Viaggi”.

La finalità è di fornire formazione e assistenza allo sviluppo di nuova imprenditoria, e di favorire l’occupazione nel territorio di riferimento, con particolare attenzione alla popolazione giovanile e soprattutto femminile, anche tenuto conto degli strumenti messi a disposizione della legge L. 215/93. In particolare, lo scopo del percorso formativo è principalmente quello di favorire l’erogazione di servizi mirati alla fruizione turistica dei beni storici ed ambientali del territorio attraverso la formazione di una figura professionale individuata come operatore di attività culturali, turistiche e di comunicazione nelle aree rurali.

Partecipanti al corso: I partecipanti sono state esclusivamente donne (14) con un’età media di 30 anni. Docenti del corso: I docenti impegnati sono stati: A. Alessandrini, A. Martini e R. Toppan, esperti in conoscenza del territorio ed interventi comunitari e gestione progettuale; F. Tartaglia, esperto in organizzazione aziendale e marketing turistico; M. C. Demo, esperta in legislazione turistica e impegnata nelle visite guidate; P. Gobat, esperta in organizzazione aziendale. I coordinatori del corso sono stati: S. Gosparini e G. Zeffiro, mentre il ruolo di tutor è stato svolto da C. Demo.

AGFOL scarl.

Annone VenetoCaorleCeggiaCinto CaomaggioreConcordia SagittariaEracleaFossalta di PortogruaroGruaroPortogruaroPramaggioreSanto Stino di LivenzaTeglio VenetoTorre di Mosto

Avvio del corso il 22 novembre 1999 e conclusione il 21 gennaio 2000.

26065.06 Euro

26065.06 Euro

Hai un progetto innovativo per il territorio?

Area dedicata alla raccolta di proposte progettuali di soggetti privati e pubblici.