News

3° Concorso Fotografico "Veneto Orientale. Un racconto presente"

VeGAL indice la terza edizione del Concorso fotografico “Veneto Orientale: un racconto presente”, al fine di raccontare le specificità del paesaggio del Veneto Orientale per trasferire l’immagine di un territorio costituito di legami affettivi e memorie che si instaurano tra il paesaggio, i suoi elementi e i propri abitanti.  Il Concorso si inserisce nell’ambito dell’attuazione del Piano di comunicazione del Programma di Sviluppo Locale Leader 2014/2020 “Punti, Superfici e Linee” gestito da VeGAL per promuovere itinerari e prodotti della Venezia Orientale.

Il Concorso è aperto a tutti senza limiti di età. Gli scatti dovranno essere realizzati all’interno dei 16 comuni del Veneto Orientale ambito del PSL, ossia: Annone Veneto, Caorle, Cavallino-Treporti, Ceggia, Cinto Caomaggiore, Concordia Sagittaria, Eraclea, Fossalta di Portogruaro, Gruaro, Jesolo, Portogruaro, Pramaggiore, San Michele al Tagliamento, San Stino di Livenza, Teglio Veneto e Torre di Mosto. Si tratta di un territorio, nato tra otto e novecento, situato tra Veneto/Venezia e Friuli Venezia Giulia, terra di fiumi (Sile, Piave, Livenza, Lemene e Tagliamento), lagune (nord di Venezia, Mort di Eraclea e Laguna di Caorle) e canali (Litoranea Veneta). 

La selezione delle opere finaliste sarà compiuta da Domenico Favro – Presidente VeGAL, da Elisa Cozzarini – Scrittrice, da Lorenza Stroppa – Editor di Ediciclo Editore, da Marco Maria Zanin - fotografo e dall’artista incaricato dell’edizione 2019 dei concorsi multimediali.
Le decisioni della Giuria, condotte secondo una valutazione qualitativa, sono inappellabili e insindacabili.
La Giuria si riserva la possibilità di attribuire delle menzioni speciali, con particolare riferimento agli itinerari GiraLagune, GiraTagliamento, GiraLemene e GiraLivenza.

Il materiale dovrà essere inviato entro e non oltre il 31 dicembre 2019.

Per partecipare, scarica l'avviso (pdf).